• a maggio i nuovi incontri di avvicinamento alla conoscenza del mondo del vino

    la storia della vite e del vino sono intrise di falsi miti e pseudo verità veicolate attraverso narrazioni funzionali a singoli interessi. queste visioni miopi e di breve respiro in quanto prive di un sostegno storico-culturale, non consentono di generare cultura condivisa e al contempo di alimentare una dialettica costruttiva intorno ad argomenti ampi, articolati e interdisciplinari come quelli del mondo del vino.

    circolo enosofico di propone di realizzare con leggerezza e eprofessionalità percorsi finalizzati alla conoscenza della storia della vite e del vino, attraverso incontri periodici dove il sapere assume e si traduce in varie forme da quella tradizionale della degustazione a quella emozionale dell’apprendimento esperienziale e della narrazione storica.

    I partecipanti saranno stimolati a condividere suggestioni ed emozioni vissute nel contesto del percorso di conoscenza, la traiettoria degli incontri è indirizzata a sostenere il benessere dei presenti, in un contesto di apprendimento non formale ma attento alla qualità dei contenuti ed alle modalità di trasmissione degli stessi.

    gli incontri sono rivolti a coloro che non dispongono di informazioni o conoscenze sul vino e che desiderano acquisire competenze di base per avvicinarsi alla degustazione con maggiore consapevolezza, avviando o rafforzando un percorso di acculturazione da realizzarsi autonomamente o attraverso successivi incontri tematici che circolo enosofico realizzerà.

    per informazioni sul calendario e sui luoghi d’incontro scivere a: also@fondazionealso.it

  • circolo enosofico è un luogo fisico e spazio virtuale per conoscere e parlare di vino

    leggerezza e passione, parole e gusti, conoscenze ed esperienze, così desideriamo costruire i nostri spazi enosofici

    Luoghi informali attenti alle esigenze di conoscenze individuali. contenuti dinamici, multisensoriali e destrutturati costituiscono la condizione climatica che ci consentirà di affrontare i temi proposti e condivisi da e con il gruppo di enosofi appassionati di vino e del suo mondo che vorranno partecipare ai circoli.

    A breve condivideremo i primi appuntamenti enosofici, sei pronto a degustare? siamo in fase di fermento…

  • il vino è cultura e al tempo stesso percezioni, sensazioni ed emozioni, condividere tutto ciò è generare benessere

    è convivialità intorno alla tavola e momento di meditazione individuale e benessere collettivo, è tradizione e fascino, è assaporare innovazione nel presente ritrovando la storia in un bicchiere.

    circolo enosofico propone incontri di gruppo rivolti a chi desidera avvicinarsi alla cultura del vino, alla conoscenza delle tecniche di degustazione, di abbinamento con il cibo.

    come per saper degustare non basta saper bere, così per comunicare in maniera efficace non basta saper parlare. degustare e parlare di un vino significa, infatti, saper riconoscere ed utilizzare le proprie emozioni e sensazioni, comunicarle in maniera emotivamente intelligente utilizzando un linguaggio comune e condiviso.

    impereremo, ci divertiremo, enosoficheremo!

    i veri intenditori non bevono vino: degustano segreti. (salvador dalí)